Sfoglia Salata
Ingredienti

400 g di pasta sfoglia

2 radicchi trevigiani

2 cucchiai d'uvetta

2 cucchiai di pinoli

1 cipolla bianca piccola

30 g di burro

2 cucchiai di olio d'oliva extravergine

1 cucchiaio di zucchero di canna

1 cucchiaio d'aceto

1/2 bicchiere di vino bianco

sale e pepe

Periodo: 
Autunnale
Invernale
Natale
Difficoltà: 
Facile
Preparazione: 
1 ora
Dosi per: 
4
Vino consigliato: 
Piave pinot grigio
Preparazione

Pelate e tritate la cipolla facendola poi stufare in casseruola con l'olio a fiamma bassa. Lavate il radicchio, tagliatelo finemente e unitelo in cottura alla cipolla, ormai trasparente e ben stufata. Unite l'uvetta, ammollata nel vino per 20 minuti, e lo zucchero. Fate cuocere 1 minuto e sfumate con l'aceto versato sul fondo della casseruola per farlo evaporare. 

Tostate in padella senza grassi i pinoli e uniteli al radicchio. Aggiustate di sale e pepe e fate raffreddare. 

Stendete la sfoglia e farcitela con il composto di radicchio, chiudete e spennellate il "cannolo" con il burro fuso e poco sale.

Cuocete a 190°C per circa 30 minuti, sfornate e servite la sfoglia tagliata a fette.


L'idea in più

Provate a servire la sfoglia tagliata a fette con una fonduta di taleggio. Potete prepararla velocemente sciogliendo a fuoco basso il formaggio, ridotto a dadini e privato della crosta, con il latte e aromatizzando a piacere con un po' di pepe.

Fonte: 
Nuovo consumo