Ingredienti

600 g di fagiolini
300 g di porcini freschi
15 g di porcini secchi
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
4 fette di pancarré
4 fette di fontina
4 fette di prosciutto crudo
90 g di burro
sale e pepe

Regione: 
Toscana
Periodo: 
Autunnale
Difficoltà: 
Facile
Preparazione: 
25
Dosi per: 
4
Vino consigliato: 
Prosecco o un metodo Charmat
Preparazione

Lessare i fagiolini per 20 minuti in acqua e sale, scolarli e tenerli da parte. Ammollare i funghi secchi e pulire quelli freschi. Sbucciare e tritare la cipolla e l’aglio e rosolare in 40 g di burro, quindi unire i funghi secchi e freschi tritati. Regolare di sale e pepe e cuocere per 20 minuti a fuoco basso unendo a fine cottura il prezzemolo tritato. In una padella saltare i fagiolini con 40 g di burro per 2 minuti. Sistemare il pancarré in una pirofila unta con il burro rimasto, adagiarvi sopra le fette di formaggio, quelle di prosciutto e i fagiolini divisi in parti uguali e disposti a nido. Distribuire i funghi tra i nidi e passare la preparazione nel forno caldo a 200° per 10 minuti.

Fonte: 
Nuovo consumo